Дървен материал от www.emsien3.com

Дървени греди за покрив

11182307_885992944801479_5297649903379270323_n

CORSI E CUCINA A DOMICILIO

Una nuova opportunità per chi vuole mangiare bene, a casa e in ufficio, ma non ha tempo per cucinare come si dovrebbe. CI PENSA GAIA! La preparazione di un menù settimanale, la spesa appropriata, le soluzioni per i bambini inappetenti e dai gusti difficili, la soddisfazione sana di un buongustaio esigente e goloso,.

Potete avere una personal chef che cucini per voi, senza pensarci più…ma potete anche imparare i trucchi e gli ingredienti bizzarri adatti ad una attitudine alimentare sana e gustosa: ci sono i corsi a domicilio, a tu per tu o per piccoli gruppi.

I CEREALI INTEGRALI (2 MODULI)
I CEREALI SENZA GLUTINE
LE SOLUZIONI VEGETALI PER SOSTITUIRE I LATTICINI
I PIATTI DELLA TRADIZIONE RIVISITATI IN CHIAVE SALUTARE (2 MODULI)
IL MENU’ SETTIMANALE DELLE CENE
IL MENU’ SETTIMANALE PRANZI E CENE
LE COLAZIONI
I DOLCI SUGAR & FAT FREE
LE VERDURE DI STAGIONE: AMPLIARE GLI ORIZZONTI
PANIFICHIAMO: FARINE INTEGRALI PER PANI E CRACKERS

DSCN0510
rosti di patate e verdure invernali su insalatina mista di stagione

Menù personalizzabili in base ai propri gusti ed alle diverse esigenze, e percorsi mirati in collaborazione con la consulente alimentare dott.ssa Annarita Aiuto in caso di patologie segnalate o disturbi del peso.

Nella preparazione dei menù si prediligono le Verdure di stagione, i Cereali integrali e semintegrali, le Proteine vegetali, ma in accordo col committente si introdurranno la carne bianca, il pesce, le uova o i latticini…perchè se mangiate bene durante la settimana, le eccezioni del weekend verranno vissute con maggior serenità, sia dalla bilancia che dalla salute stessa.
Non esitate a chiamare o a scrivere per tutte le informazioni di cui avete bisogno, al 347 4221480 oppure a info@alimentazionespontanea.it

11267439_749349341852059_1989987647474231822_n

Esempio di menù invernale light prevalentemente vegetale con pranzo e cena, concepito per un lavoratore/lavoratrice che desideri portarsi il pranzo al lavoro (la gamella):
LUNEDI’ P: LA GAMELLA con insalata di barbabietole, patata dolce e cannellini,riso integrale con funghi, nocciole ed erbe aromatiche,
C: vellutata di zucca con riso rosso, spadellata di cicoria aglio olio e peperoncino
MARTEDI’ P: LA GAMELLA con tramezzino di pane integrale alla canapa, verdure e brie, insalata verde con avogado e pompelmo
C: tortino di miglio con radicchio al forno, finocchi al gratin, dessert di mele alla cannella e cioccolato fondente
MERCOLEDI’ P: LA GAMELLA con strudel salato con verdure e tofu, insalatina di matavilz e fagioli borlotti
C: ribollita toscana, cruditè di carote e sedani
GIOVEDI’ P: LA GAMELLA con piadina al tonno con verdure di stagione e maionese di semi di canapa, radicchio rosso con mela e datteri
C: gnocchi di patate e spinaci con sughetto di ceci curry e crema di riso, spadellata di verdure di stagione con pinoli tostati
VENERDI’ P: LA GAMELLA con pasta integrale di farro con cavoli e mandorle, insalatina di arance, capperi ed olive
C: sardoni marinati e insalata di folpo con patate, spaghettata alle vongole, radicchietto primo taglio

Alcune preparazioni possono essere preparate in quantità sufficiente per il congelamento ed essere usufruite a piacere.

Il tariffario del servizio di chef a domicilio e spesa salutare è di 30 euro/ora. Una giornata di otto ore per la preparazione del menù settimanale base, inclusa la spesa, viene 180 euro. Il corso di 4 ore viene 120 euro (max 4 persone).

12347847_930898830320647_4239663773085939517_n

IMG_20150501_191803

GALOSCE

Trombini o stivali di gomma, ma per me galosce..sloveno, tedesco di qualche zona di confine, non lo so, fatto sta che questo è il nome dell’oggetto in questione. Gli stivali di gomma, il vero passpartout per le giornate piovose, uno degli oggetti simbolo dell’infanzia, quando ancora si osa saltare nelle pozzanghere: da anni mi ripromettevo di comprarmeli e finalmente ce l’ho fatta! Bellissimi, a dire il vero li indosserei ogni giorno, anche col sole, anzi, meglio ancora, perchè mi par di vederli sbriluccicare.

Quindi, pioggia, vieni pure, saltuaria s’intende, con le mie Galosce raccolgo comunque le erbe dell’orto e del campo: e quindi pure voi, non mancate ai prossimi due appuntamenti, con la pioggia o con il sole, che differenza fa?

SABATO 9 MAGGIO DALLE 17 ALLE 19 NEGLI ORTI DEL PROGETTO “FAMILIARMENTE ORTO”  PASSEGGIATA PER GLI ISCRITTI AL CORSO E PER CHI VOLESSE ISCRIVERSI. Venite! L’iscrizione al progetto, che permette di avere a disposizione un orto con formazione varia sull’argomento,ed è finanziato dalla regione, viene solamente la quota d’iscrizione alla Associazione organizzatrice (10 euro).

DOMENICA 10 MAGGIO DALLE 10 ALLE 12 AD INVASATI LA SPLENDIDA  MANIFESTAZIONE ORGANIZZATA AL CIVICO ORTO BOTANICO DI TRIESTE, PASSEGGIATA DI RICONOSCIMENTO DI PIANTE COMMESTIBILI E VISITA ALLA ZONA A LORO DEDICATA! La passeggiata è gratuita e si svolge durante una delle più belle manifestazioni cittadine dedicate alle piante, agli orti e alla passione smisurata per il verde!

IMG_20150503_092031

Per chi dal parlare vuol passare all’azione, due occasioni mangerecce:

LUNEDI’ 11 ALLE 20 PRESSO LA TRATTORIA ANTICO SPAZZACAMINO LA CONSUETA CENETTA D’ERBE

antipasto di primavera

zuppa al miglio e ortiche

polentina alla piantaggine

verde misto con purea di cicerchie

insalata fiorita

rollata alle fragole

prenotate quanto prima, posti in esaurimento! 23 eu bevande escluse, mail a info@alimentazionespontanea.it

MERCOLEDI’ 13 SEMPRE ALLE 20 CENA DA ZENZERO E CANNELLA SI REPLICA: antipasti aromatici, risottino asparagi e calendula, polentina di miglio con salsetta d’ortiche, insalata fiorita e l’imperdibile rollata! prenotate presso lo stesso panificio. 23 eu bevande escluse

E, a degna conclusione di un quartetto d’appuntamenti così, SABATO 16 DALLE 16.00 alle 21.00 presso PAROVEL con L’ATELIER DEI BUONGUSTAI il corso  con passeggiata, preparazione del menù e degustazione. In più, guidati dai sapienti produttori dell’olio Parovel, degustazione d’olii. Prenotate!! per info e iscrizioni L’Atelier dei Buongustai atelierdeibuongustai@gmail.com   Federica 3398022768

Poi me ne vò in vacanza, per cui gli interessati non facciano i timidi! A prestissimo!

 

erbe selvatiche marzoaprile12 167

E’ PRIMAVERA, FINALMENTE MI SON SVEGLIATA

Sono scomparsa davvero, le primule quasi sfiorite, il tarassaco già chiazza di giallo ciuffi vistosi e deliziosi (le bruschette, ve le ricordate? pane integrale meglio, buon olio, verdi foglie di tarassaco tritate fini con aceto balsamico e poco sale, delizia di primavera,  super veloce, semplice semplice) e qui, il silenzio. SEGUE…

DSCN0510

NESSUNO SPRECO

Pochi giorni fa la Giornata Nazionale contro lo Spreco Alimentare, per riflettere su quanto, cosa e come eliminiamo il superfluo che tutti, confessione collettiva, annidiamo in frigo e dispense. Una giornata così, meramente simbolica o promemoria efficace per riflettere sul da farsi, adottando strategie efficaci contro lo spreco? La seconda, direi! SEGUE…

I CORSI DI CUCINA VEGETALE

gaiaviola MERCOLEDI2 LA SALUTE VIEN MANGIANDO:

un percorso guidato alla spesa sana ed al nutrimento fast&good

ogni 4° mercoledì del mese dalle 18.00 alle 20.30

presso il supermercato del biologico Biolife di via Fabio Severo Trieste.  SEGUE…

DSCN0239

LUBIANA ED UN REGALO DI NATALE INASPETTATO: BUONE FESTE!

I benefici di una città inserita in un entroterra verde, fatto di boschi e campi coltivati e ancora boschi, sono molteplici: il clima d’estate non è mai troppo caldo, l’inquinamento da smog non raggiunge picchi preoccupanti, il mercato cittadino diventa uno dei luoghi più belli e colorati in ogni stagione. Qui volevo arrivare, senza tanti giri di parole! SEGUE…

DSCN0056[1]

OLTRE CONFINE

Questa mattina sono andata a fare la spesa in Slovenia, questione di dieci minuti via da casa. In un normale supermercato di Sezana, poco oltre il confine di Opicina, si trova di tutto, l’abbondanza che nulla ha più a che fare con l’omologazione e la mono-non-marca che si trovava nei market della ex-Jugoslavia di quando ero piccola. E, contrariamente a quanto si possa credere, mica solo carnazza e formaggi: c’è anche quello, ovviamente, ma c’è molto cibo vegetale. SEGUE…

283

PROSSIMI CORSI: L’AUTUNNO HA L’ORO IN BOCCA

I colori più belli, e forse, almeno per me, i sapori più buoni: quando inizia la stagione del cavolo nero sono una donna felice, quando compro, apro e mangio zucche di varie dimensioni, e cachi arancioni, ancor di più. Ma le verdure e la frutta autunnali, coltivate e selvatiche, le sappiamo fare per bene? le sappiamo far diventare buonissime, cibo, manna, comfort food che dir si voglia?

Per stuzzicarvi vi propongo

DOMENICA 26 OTTOBRE   WORKSHOP DI CUCINA VEGETALE CON LE ERBE COMMESTIBILI

in Carso nei dintorni di Trieste, dalle 9.30 alle 16.30, al solito passeggiata, laboratorio e degustazione, più approfondimento, e

MARTEDI’ 4 NOVEMBRE    ZUPPE E COLORI AUTUNNALI, PARTE 2°: CEREALI INTEGRALI, LEGUMI E VERDURE DI STAGIONE

dalle 17.30 alle 21.30 alla Scuola di Cucina Liberty di Trieste. SEGUE…

Alimentazione-Spontanea-33

APERTA LA STAGIONE DELLA CACCIA VEGETALE: IL PROGRAMMA DEI CORSI

L’estate è stata fioca, per esser gentili. Ma con tutta quest’acqua le erbe sguazzano, abbondano e crescono copiose.

Noi ci facciamo trovar pronti!

SEGUE…

DSCN6016

GIRASOLE, COME NON L’AVETE VISTO MAI

Cavare i petali ad un girasole è un atto impuro di cui mi pento sempre, eppure ci casco ripetutamente. Ma quello che ho fatto stavolta non l’avevo fatto mai, e lo farò di nuovo, questo è certo. SEGUE…

DSCN6004

POMODORINI DI SALVATAGGIO

Estate ci sei, anche se non ti mostri! Quindi un invito a farti coraggiosa: un avanzo di insalata di grano saraceno, condita in velocità completamente a crudo, all’ultimo giorno di commestibilità, la necessità di trasformazione tipica degli avanzi scarsi in quantità, ed un’aroma forte: la rucola selvatica. SEGUE…

DSCN5949[1]

E CON QUESTA…BUONE VACANZE!

Sono in partenza domani, stasera ho una cena di quelle in cui ognuno porta qualcosa, e io ho tre minuti tre, tra bagagli, gatti e giardino da innaffiare (pioggia, dove sei?). E quando un’esperimento riesce bene, e le rose aromatiche rifioriscono, ecco la soluzione! RICOTTA VEGETALE #2, ROSA E NASTURZIO. SEGUE…

DSCN5934[1]

RICOTTA VERDE VEGETALE E FIOR DI NASTURZIO

Cinque minuti il tempo massimo di realizzazione di questa veloce crema da spalmare sul pane, da mettere sulla pizza al posto della mozzarella, per condire un riso integrale, riempire delle zucchine da fare al forno. SEGUE…

047

FARRO E FIORI

Comincia l’estate: stagione di pasta fredda, dovrebbero presentarmene una davvero strepitosa per convincermi a mangiarne un pò…o, ancor peggio, di riso freddo, magari condito con un vasetto pronto, di quelli tutto aceto e verdura finta, amore zero e colla assai.  SEGUE…

Alimentazione-Spontanea-38

FRAGOLE E FIORI

Sabato 24 maggio alle 17.00 e domenica 25 alle 11.30 nella splendida cornice di Villa Giustiniani a Vanzo, pochi chilometri da Monselice, presenteremo in anteprima per il Veneto il libro Alimentazione Spontanea, in occasione della fiera Vanzo Floreale.  SEGUE…

DSCN5854[1]

SAMBUCO, NE COMBINIAMO DI COTTE E DI CRUDE

E’ proprio ora di sambuco! Dove vivo io la fioritura è decisamente iniziata, in luoghi più tiepidi già da una ventina di giorni, in netto anticipo, e per un altro paio di settimane dovremmo averne tutti a disposizione un bel pò! Tanta pioggia, fiori grandi quest’anno! Precoci e  un pò meno aromatici, possiamo farne parecchie cose. Io sto sciroppando a più non posso, ogni due giorni una terrina di infusione, ora vi dico come faccio: SEGUE…

DSCN5808[1]

PROSSIMA GIORNATA CON LE ERBACCE

Il 10 maggio, sabato, dopo una settimana in cui prevedono acqua da tutte le parti, gli amanti delle erbacce, eventualmente armati di pedule e mantellina per la pioggia, SEGUE…

DSCN5789[1]

CICORIONE GIGANTE

Cycorium Intybus, quasi un monito alla riflessione interiore, è piuttosto il nome della meravigliosa pianta di cicoria selvatica. Meravigliosa per i suoi fiori celeste cielo di Scozia, meravigliosa per il suo gusto amaro davvero, e per le dimensioni, che spesso fan bastare una pianta unica per un piatto di verdura per due. SEGUE…

Alimentazione-Spontanea-22

PILLOLE ALIMENTARI

Vitalità, questa è la chiave di volta, l’origine della svolta verso un’alimentazione sana. Il cibo ci tiene in vita: sostanza, nutrimento, energia, il cibo dev’essere vitale per svolgere al meglio la sua funzione.

SEGUE…

DSCN5694[1]

FETTUCCINE AI GERMOGLI

Germoglia tutto, è primavera! Quest’oggi asparago selvatico (Asparagus acutifolius od officinalis), turgido turione che spicca alla base della pungente asparagina, pungitopo (Ruscus aculeatus), meno comune, ma assai conosciuto in periodo natalizio per la pianta madre, foglie pungenti e bacche rosse, e, ma solo perché ricordo d’infanzia, tamaro (Tamus communis). SEGUE…

erbe selvatiche marzoaprile12 260

SAMARE D’OLMO, IL PRIMO FRUTTO FRESCO DELL’ANNO

Ulmus miller , l’olmo selvatico, albero alto e forte che troviamo un pò ovunque sul territorio italiano fino ai 1000 mt, ci regala i primi frutti della stagione. Guardatevi intorno adesso, lo vedrete spiccare verde fresco tra i rami ancora spogli. SEGUE…

DSCN3105

PIETRA CARSICA E VIOLA TENACE

Il carsismo l’abbiamo studiato a scuola, da Ragusa a  Trieste, quel fenomeno per cui tutta l’acqua percorre la superfice, perfora perfida le rocce e sparisce nel sottosuolo, giù in fondo, là sotto, lasciando all’asciutto la terra rossa. SEGUE…

DSCN5661

PRIMO PRANZO IN GIARDINO

Io, il sole, l’ape e il rosmarino

27 febbraio, tolta una sedia dal riparo della tettoia, il tavolo ancora coperto dal nylon scomposto dal vento, caldo e luce troppo belli per starsene al chiuso e per pranzo un piatto unico facile da tenere in mano.

RISO INTEGRALE CON CAVOLO CAPPUCCIO ROSSO ED ERBA CIPOLLINA SEGUE…

DSCN5609

GIARDINI, VIAGGI E MEMORIE

Memorie di un vecchio giardiniere di Reginald Arkell è un romanzo d’inizio secolo, scorso naturalmente, con protagonista, come da titolo, un giardiniere, testardo con gli umani e dolce con le piante, SEGUE…

VEGETABLE ORCHESTRA

La verdura fa bene, mangia la verdura mi raccomando, la verdura è sana, è piena di vitamine, e le fibre poi, verdura e frutta cinque volte al giorno, ma non mangi un po’ di verdura?

Io amo la verdura, tutta, mi piace persino più della frutta…eppure ogni volta che sento pronunciare questa magica parola, verdura, mi viene in mente Mafalda. SEGUE…

Alimentazione-Spontanea-31

FRITTATA #1

SEGUE…

DSCN5569

ZUPPETTA VERDOLINA

Con la raccolta degli ultimi giorni di gennaio, una crema veloce, corroborante e indiscutibilmente verdolina! Niente cipolla, perché la raccolta mi ha dato una bella manciata di porretti selvatici, ed anche se li ho estratti senza il bulbo, che la terra era troppo dura, la loro parte verde è buonissima per le zuppe… SEGUE…

DSCN5480

COLEI CHE DOMA IL CUORE

Piantina di modeste dimensioni (la circonferenza della rosetta basale può avere dai 3-4 centimetri agli 8-10), cresce splendidamente in inverno, su terreni umidi e meglio ancora smossi. SEGUE…

Alimentazione-Spontanea-35
street market

MERCATO MON AMOUR

Girare il mondo e girar mercati son due cose imprescindibili l’una dall’altra. Colori, peculiarità, facce vere di gente vera (mai visto una venditrice di carote con labbra a canotto, mai, fino ad ora almeno). La cosa che più mi colpisce dei mercati son le stoffe e le verdure: i colori quindi. Vivi, vivaci, parlanti.  SEGUE…

Load More